Casa Editrice Nord - Il guardiano degli innocenti

Narrativa fantastica

Narrativa fantastica

Il guardiano degli innocenti

di Andrzej Sapkowski
Il guardiano degli innocenti
titolo
Il guardiano degli innocenti
ISBN
9788842916598
autore
Andrzej Sapkowski
traduttore
Belletti R.
collana
Narrativa Nord
dettagli
370 pagine, libro rilegato
Arriva finalmente in Italia il fenomeno fantasy che ha conquistato l'Europa
Geralt è uno strigo, un individuo più forte e resistente di qualsiasi essere umano, che si guadagna da vivere uccidendo quelle creature che sgomentano anche i più audaci: demoni, orchi, elfi malvagi… Strappato alla sua famiglia quand'era soltanto un bambino, Geralt è stato sottoposto a un durissimo addestramento, durante il quale gli sono state somministrate erbe e pozioni che lo hanno mutato profondamente. Non esiste guerriero capace di batterlo e le stesse persone che lo assoldano hanno paura di lui. Lo considerano un male necessario, un mercenario da pagare per i suoi servigi e di cui sbarazzarsi il più in fretta possibile. Anche Geralt, però, ha imparato a non fidarsi degli uomini: molti di loro nascondono decisioni spietate sotto la menzogna del bene comune o diffondono ignobili superstizioni per giustificare i loro misfatti. Spesso si rivelano peggiori dei mostri ai quali lui dà la caccia. Proprio come i cavalieri che adesso sono sulle sue tracce: hanno scoperto che Geralt è gravemente ferito e non vogliono perdere l'occasione di eliminarlo una volta per tutte. Per questo lui ha chiesto asilo a Nenneke, sacerdotessa del tempio della dea Melitele e guaritrice eccezionale, nonché l'unica persona che può aiutarlo a ritrovare Yennefer, la bellissima e misteriosa maga che gli ha rubato il cuore…

Le vostre recensioni

Scrivi recensione

  • Bellissimo! L'autore racconta di un medioevo vero, dove le leggende diventano realtà, dove i mostri delle fiabe sono qui e...

tutte »

Le vostre recensioni per "Il guardiano degli innocenti"

  • Un mondo di Sogno

    Bellissimo! L'autore racconta di un medioevo vero, dove le leggende diventano realtà, dove i mostri delle fiabe sono qui e ora: e sono un problema. Un libro che ti porta in un'altro mondo dove fantastico dove ti perdi, come in un sogno, dove magia e spada si incontrano senza risultare banali e noiosi. Un fantasy, ma ben scritto, originale e con qualche critica alla società moderna e che ha come protagonista un uomo combattuto che si troverà di fronte a tante difficili scelte.