Casa Editrice Nord - Il regno dei draghi

Narrativa fantastica

Narrativa fantastica

Il regno dei draghi

di Julia Conrad
Il regno dei draghi
titolo
Il regno dei draghi
ISBN
9788842916185
autore
Julia Conrad
traduttore
Zuppet R.
collana
Narrativa Nord
dettagli
415 pagine, libro rilegato
Il fuoco che accende la fantasia
C'è stato un tempo in cui il mondo creato dalle Tre Sorelle, le dee dragonesse custodi dell'ordine e dell'armonia, era popolato da uomini e draghi, che vivevano in pace e prosperavano. Su di loro vegliavano i Draghi Astrali Phuram e Datura - il sole e la luna -, che assicuravano l'equilibro tra le forze del Bene e quelle del Male: perché nel desolato regno di Chatundra vivevano le orribili creature fedeli a Drydd, il malvagio Drago d'Ambra relegato dalle Sorelle nell'oscurità degli abissi marini. Poi, un giorno, Phuram aveva tradito le Sorelle e si era alleato con i draghi di Chatundra, scatenando una guerra che, dopo millenni di battaglie, morte e distruzione, non è ancora conclusa. Ormai l'ultima speranza è rappresentata da un'antica profezia: saranno necessari tredici uomini - tredici orfani marchiati dall'Artiglio di Drago - per sconfiggere l'esercito del Male e riportare nel mondo la pace. Ma nessuno sa chi siano i prescelti, e le due stirpi di draghi lottano per individuarli. Il compito di scovare e aiutare i Tredici viene affidato ai Raccoglitori, pronti a ogni sacrificio pur di far trionfare il Bene. Contro di loro, però, si erge il Principe Cadavere, crudele e astuto comandante delle creature degli abissi, che ha come unico scopo quello di trovare e uccidere gli eletti a uno a uno…

Le vostre recensioni

Scrivi recensione
  • C'era una volta un blog fuztnonanie, male ma fuztnonanie, con safari e ipad...Ora non c'e8 pif9...Il nuovo ottimizzato per mobile...

tutte »

Le vostre recensioni per "Il regno dei draghi"

  • C'era una volta un b

    C'era una volta un blog fuztnonanie, male ma fuztnonanie, con safari e ipad...Ora non c'e8 pif9...Il nuovo ottimizzato per mobile non mi permette di tornare a quello "standard" che su iPad si vede bene lo stesso.Devo lanciare iCab e fingere di cammuffarlo da firefox per mac.Ma se po fa?