Casa Editrice Nord - L'orda del vento

Narrativa fantastica

Narrativa fantastica

L'orda del vento

di Alain Damasio
L'orda del vento
titolo
L'orda del vento
ISBN
9788842915560
autore
Alain Damasio
traduttore
Lionetti C.
collana
Narrativa Nord
dettagli
622 pagine, libro rilegato
«Un capolavoro.» Le Monde
Questa è la storia di una terra circondata dai ghiacci e spazzata dal vento. Da un vento che cambia sempre forza, intensità e direzione. Ma non smette mai di soffiare. Costante e implacabile. Questa è la storia della 34a Orda, decisa a scoprire l'origine del vento. Un'impresa che dura da otto secoli. E delle 33 Orde precedenti si è persa ogni traccia. Però questa Orda è diversa. Ha già attraversato la città in cui scorre un fiume di vento. Si è già sottratta alla morte superando vortici e cicloni. È arrivata più in là di qualsiasi altra Orda. Questa è la storia di ventidue personaggi, ognuno con la propria voce e molto da raccontare. Caracollo, il trovatore, estroverso, misterioso, profondo, sognatore e veggente. Oroshi, l'aeromastra, che dedica tutta se stessa a scoprire la verità. Sov, lo scriba, insicuro e dubbioso, che osserva e giudica. Erg, il guerriero-protettore, coraggioso al limite della follia… Questa è una storia che comincia a pagina 625 e finisce a pagina 0. Questo è un romanzo destinato a lasciare il segno. Questo – e molto altro – è L'Orda del vento.

Le vostre recensioni

Scrivi recensione

  • Un libro unico nel suo genere, una storia che differisce totalmente dal fantasy sia classico. Lo scrittore riesce a gestire...


  • Un libro unico nel suo genere, una storia che differisce totalmente dal fantasy sia classico. Lo scrittore riesce a gestire...


  • Un libro unico nel suo genere, una storia che differisce totalmente dal fantasy sia classico. Lo scrittore riesce a gestire...

tutte »

Le vostre recensioni per "L'orda del vento"

  • Recensione- L'orda del vento

    Un libro unico nel suo genere, una storia che differisce totalmente dal fantasy sia classico. Lo scrittore riesce a gestire decine di personaggi in modo e ci porta in un viaggio unico e pericolosissimo in un mondo immaginario ma mai cosi credibile. Non merita cinque stelle unicamente per la difficoltà che ha il lettore di gestire i dialoghi tra i numerosissimi membri del gruppo ma, andando avanti nella storia tutto diventa più scorrevole e ti tiene con il fiato sospeso fino all' ultima pagina.

  • Recensione- L'orda del vento

    Un libro unico nel suo genere, una storia che differisce totalmente dal fantasy sia classico. Lo scrittore riesce a gestire decine di personaggi in modo e ci porta in un viaggio unico e pericolosissimo in un mondo immaginario ma mai cosi credibile. Non merita cinque stelle unicamente per la difficoltà che ha il lettore di gestire i dialoghi tra i numerosissimi membri del gruppo ma, andando avanti nella storia tutto diventa più scorrevole e ti tiene con il fiato sospeso fino all' ultima pagina.

  • Recensione- L'orda del vento

    Un libro unico nel suo genere, una storia che differisce totalmente dal fantasy sia classico. Lo scrittore riesce a gestire decine di personaggi in modo e ci porta in un viaggio unico e pericolosissimo in un mondo immaginario ma mai cosi credibile. Non merita cinque stelle unicamente per la difficoltà che ha il lettore di gestire i dialoghi tra i numerosissimi membri del gruppo ma, andando avanti nella storia tutto diventa più scorrevole e ti tiene con il fiato sospeso fino all' ultima pagina.

  • Recensione- L'orda del vento

    Un libro unico nel suo genere, una storia che differisce totalmente dal fantasy sia classico. Lo scrittore riesce a gestire decine di personaggi in modo e ci porta in un viaggio unico e pericolosissimo in un mondo immaginario ma mai cosi credibile. Non merita cinque stelle unicamente per la difficoltà che ha il lettore di gestire i dialoghi tra i numerosissimi membri del gruppo ma, andando avanti nella storia tutto diventa più scorrevole e ti tiene con il fiato sospeso fino all' ultima pagina.

  • Recensione- L'orda del vento

    Un libro unico nel suo genere, una storia che differisce totalmente dal fantasy sia classico. Lo scrittore riesce a gestire decine di personaggi in modo e ci porta in un viaggio unico e pericolosissimo in un mondo immaginario ma mai cosi credibile. Non merita cinque stelle unicamente per la difficoltà che ha il lettore di gestire i dialoghi tra i numerosissimi membri del gruppo ma, andando avanti nella storia tutto diventa più scorrevole e ti tiene con il fiato sospeso fino all' ultima pagina.