Casa Editrice Nord - Un soffio di gelo

Narrativa fantastica

Narrativa fantastica

Un soffio di gelo

di Laurell K. Hamilton
Un soffio di gelo
titolo
Un soffio di gelo
ISBN
9788842917007
autore
Laurell K. Hamilton
traduttore
Zuddas G.
collana
Narrativa Nord
dettagli
368 pagine, libro rilegato
Nel regno della sensualità
Sono Meredith Gentry, principessa della corte Unseelie. Da quando mi sono trasferita nel palzzo di mia zia Andais, non sono più andata a Los Angeles, dove un tempo lavoravo come detective privata. Ma adesso sono costretta a tornare in città per difendere le mie guardie del corpo, dato che tre di loro sono in grave pericolo. Lady Caitrin, nobile della corte Seelie, li ha infatti accusati di stupro. Se fossero giudicati colpevoli, sarebbero condannati alla tortura eterna. Non posso permetterlo, soprattutto perché sono innocenti. Sono certa che questo processo sia solo una manovra di mio zio Taranis, sovrano della Luce e delle Illusioni, per arrivare a me. Lui mi ha sempre odiato e, quando ero piccola, ha persino cercato di uccidermi. Adesso, però, temo che abbia in mente ben di peggio: non c'è niente che Taranis desideri di più di un figlio e, se lo avesse da me, quel bambino sarebbe legittimo erede sia della corte Seelie sia di quella Unseelie. Per questo è disposto a tutto pur di assicurarsi che io sia soltanto sua...

Le vostre recensioni

Scrivi recensione
  • O Giovanna grazie mi dai craggoio. Una brutta situazione in quanto devo partire da mia sorella appena operata sempre a...

tutte »

Le vostre recensioni per "Un soffio di gelo"

  • O Giovanna grazie mi

    O Giovanna grazie mi dai craggoio. Una brutta situazione in quanto devo partire da mia sorella appena operata sempre a Roma da dott ciaci. Lei ha avuto la rottura di un aneurisma cerebrale ma per fortuna o per miracolo tutto bene anzi benissimo. Quindi sapendo il mio problema vorrebbe per sicurezza controllare anche me. Prima mi farebbe tac ecc poi nel caso angiografia. Ma non ho paura del dolore ma soffro di ansia e al pensiero di star sveglia e partecipare mi sembra una tortura e di non farcela. Scusate il mio sfogo ma il giorno (5-9) si avvicina e .grazie Giovanna mi fido di cif2 che scrivi speriamo non farmi prendere dal panico.