Casa Editrice Nord - La distanza tra le stelle

Narrativa generale

Narrativa generale

La distanza tra le stelle

di Brooks-Dalton Lily
La distanza tra le stelle
titolo
La distanza tra le stelle
ISBN
9788842927587
autore
Brooks-Dalton Lily
collana
Narrativa Nord
dettagli
336 pagine, libro - cartonato con sovraccoperta
Un romanzo che esplora i temi fondamentali dell’esistenza – l’identità, la memoria, la perdita – e racconta la fragilità dei rapporti umani.

Un astronomo osserva il cielo
e vorrebbe perdersi tra i suoi segreti

Un'astronauta osserva la Terra
e vorrebbe ritrovare la via di casa

Questa è la storia di due solitudini
che si sfiorano nel silenzio

Questa è la storia di due esistenze
lontane eppure vicinissime
come la distanza tra le stelle


Augustine ha dedicato la sua esistenza allo studio delle stelle. Non ha mai avuto una famiglia, né un vero amore; ha invece sempre avuto il suo telescopio, lassù, in un osservatorio astronomico nell’Artico. Così, quando scatta un allarme e gli altri scienziati vengono richiamati a casa, lui rifiuta di seguirli: è vecchio, non ha nessuno cui tornare, e ha scorte sufficienti per il tempo che gli resta. Poi le comunicazioni con l'esterno si interrompono e ad Augustine non rimane che guardare il cielo. E attendere.

Sully ha sacrificato tutto per diventare astronauta. E la missione dell'Aether è stata un successo: lei entrerà nella Storia come il primo essere umano ad aver raggiunto l'orbita di Giove. Eppure, quando l'astronave è ormai vicina all'atmosfera terrestre, le comunicazioni con la base s'interrompono. Atterrita, Sully lancia un SOS, sperando che qualcuno lo raccolga. E qualcuno, nell'angolo più remoto della Terra, risponde.

Grazie a quel filo invisibile, la distanza siderale tra Sully e Augustine si colma e le loro solitudini s'intrecciano in un rapporto cui entrambi si aggrappano come naufraghi, lontani eppure vicinissimi, entrambi spaventati e stupiti dalla realtà che devono affrontare. E, mentre il mondo sembra scivolare in un silenzio assoluto, i due riscopriranno il vero significato della vita e soprattutto della speranza.


«Un libro unico nel suo genere, perfettamente orchestrato. Una magnifica storia di luoghi desolati ed emozioni sfuggenti che racconta l’irrefrenabile desiderio di contatto umano di ognuno di noi.»
Publishers Weekly

«Un romanzo che esplora i temi fondamentali dell’esistenza – l’identità, la memoria, la perdita – e racconta la fragilità dei rapporti umani.»
The Washington Post

«Un romanzo strepitoso, destinato a restare a lungo nel cuore dei lettori.»
Booklist

Le vostre recensioni

Scrivi la prima recensione!