Casa Editrice Nord - Il giorno del sacrificio

Thriller

Thriller

Il giorno del sacrificio

di Mark Roberts
Il giorno del sacrificio
titolo
Il giorno del sacrificio
ISBN
9788842920830
autore
Mark Roberts
collana
Narrativa Nord
dettagli
420 pagine, libro rilegato
Un grande thriller in anteprima mondiale
Prima ancora di arrivare sulla scena del crimine, il detective David Rosen sa già quello che troverà: niente. Dopo averla rapita, il killer terrà prigioniera la vittima per alcuni giorni, poi la ucciderà e lascerà il cadavere in pieno centro, a Londra. E anche allora la scientifica non rileverà né impronte digitali né tracce di DNA. Nulla. Rosen lo sa perché questo schema si è già ripetuto quattro volte e, per quattro volte, lui e la sua squadra sono stati costretti ad ammettere la propria impotenza. Se solo avessero una traccia, un’unica traccia… Rosen venderebbe l’anima al diavolo per risolvere il caso.

Prima ancora di ascoltare la notizia alla radio, padre Sebastian Flint sapeva già che l’assassino avrebbe colpito di nuovo. Perché i suoi delitti seguono lo stesso schema di quelli compiuti da Alessio Capaneo, un eretico vissuto a Firenze alla fine del XIII secolo. E Capaneo uccideva per celebrare un macabro rituale, un rituale che prevedeva il sacrificio di sei donne. Per padre Flint, è giunto il momento di avvertire la polizia: David Rosen è un detective intelligente e meticoloso, capirà subito che quella è la pista giusta. E seguirà le sue indicazioni alla lettera. Quindi ben presto s’insospettirà, farà alcune indagini e scoprirà la verità. E allora il gioco potrà proseguire con nuove regole…

Prima ancora di essere pubblicato, Il giorno del sacrificio è diventato un caso editoriale: lo stile incalzante, i personaggi ambigui e sfuggenti, la vicenda narrata – in cui nulla è come sembra – lo rendono un thriller innovativo e inquietante, che ha entusiasmato gli editori di tutto il mondo.
Parlano del libro
Economia Italiana
14 Gennaio 2013

Largo a un debutto col botto: quello di Mark Roberts, nato a Liverpool nel 1961, dove ha insegnato in una scuola superiore "prestando particolare attenzione ai ragazzi con problemi di approfondimento". Un debutto vincente, si diceva: non a caso Il giorno del sacrificio (Nord, pagg. 322, euro 16,90), poco tempo dopo essere stato proposto agli editori dal suo agente letterario, è stato venduto per una uscita in contemporanea, oltre che in Inghilterra (dove sono già stati acquistati i diritti del suo prossimo romanzo), negli Stati Uniti, in Germania, in Olanda e in Italia. D'altra parte non c'è da stupirsi: Roberts si propone infatti come una penna innovativa nel campo dei thriller, abile com'è, a fronte di un ritmo incalzante, innovativo e al tempo stesso inquietante, nel dare corpo e spessore a personaggi ambigui e sfuggenti, condendoli con "sfumature di occultismo"
link articolo »
  
Corriere Fiorentino
13 Novembre 2012

La mia Firenze nera
Mark Roberts in casa ha una grande riproduzione della Primavera del Botticelli. Però non è mai stato a Firenze, anche se nel suo romanzo, Il giorno del sacrificio (Edizioni Nord, che lo pubblica in anteprima mondiale: In Inghilterrà uscirà solo nel 2013), la Firenze medievale gioca un ruolo importante.

leggi »
  
Libero
18 Ottobre 2012

Il mio padre Flint: un Hannibal 2.0 c...
Nel suo libro Il giorno del sacrificio, già diventato un caso e in uscita oggi in Italia, Mark Roberts si è spogliato dei panni di insegnante mite che indossa nelle fotografie per inseguire un'idea, geniale e drammatica, che lo ha sconvolto. In punto di partenza è il 1969 quando Sharon Tate, moglie all'ottavo mese di gravidanza del regista Roman Polanski, viene trucidata dai seguaci di Charles Manson.
leggi »