Laurell K. Hamilton - Un sospiro nel vento – Casa Editrice Nord

Sono Meredith Gentry, principessa di Faerie. Da quando ho lasciato il mondo degli umani, sono stata costantemente in pericolo di vita: prima a causa di mio cugino Cel, che voleva eliminarmi per diventare l'unico erede della Corte Unseelie; poi per via di mio zio Taranis, sovrano della Luce e delle Illusioni, che ha cercato di uccidere me e le mie guardie del corpo. Ecco perché, ora che sono incinta, ho deciso di rinunciare al trono e di tornare a Los Angeles, dove sarò al sicuro. Questo però non significa che io abbia voltato le spalle al mio popolo. E, infatti, quando la Grey Detective Agency mi ha chiesto di occuparmi di un caso, riprendendo il mio incarico d'investigatrice del soprannaturale, ho accettato subito. Soprattutto perché le vittime sono dodici demi-fey, trovati con la gola squarciata su una collina fuori città. Alcuni miei colleghi credono sia opera di finti-elfi - uomini che si sono sottoposti a interventi di chirurgia estetica per somigliare a elfi -, tuttavia io so che non è così: le ferite sono state inferte con un pugnale magico, un pugnale che può essere usato solo da un killer di Faerie. E adesso ho paura che quell'assassino sia venuto per me.

Un sospiro nel vento
Collana: NARRATIVA NORD
Numero di pagine: 379
Formato: Libro - Rilegato
ISBN: 9788842919230
Prezzo: € 18.6